Nebulosa
Sh2 185
IC59 - IC63
Visualizza l'immagine a schermo intero
Carica l'immagine in una finestra separata

IC59 e IC63 sono due nebulose ad emissione che si trovano nei pressi della stella Gamma Cassiopeiae. Il complesso formato da queste due nebulose è noto anche con il nome di Sharpless 2-185 (Sh2 185) e si trova a circa 613 anni luce da noi. Gamma Cassiopeiae, la luminosa stella che irradia le due nebulose, è una variabile irregolare, molto calda e giovane, con un raggio di 14 volte il nostro Sole e 50'000 volte più luminosa. IC 59 ha un colore più bluastro mentre in IC63 prevalgono i toni del rosso. Entrambe le nebulose stanno lentamente dissolvendosi sotto l'influsso del violento vento stellare emesso da Gamma Cassiopeiae.

DATI DELL'IMMAGINE
Osservatorio:  Ghezz Observatory
Codice MPC:  D08
Località:  Leontica, Switzerland
Latitudine:  46° 27' 19.19" N
Longitudine:  08° 55' 08.95" E
Quota:  969 m
Avvio delle riprese:  12.9.2020 - 22:41:47 UT
Punto medio:  8.10.2020 - 05:47:05 UT
Temperatura ambiente:  4.98° Celsius
Temperatura del cielo:  -21.14° Celsius
Velocità del vento:  3.02 km/h
Umidità relativa:  71%
Pressione atmosferica:  1016.97 hPa
SQM:  21.14 Mag/Arcsec²
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  930 mm
Diametro:  150 mm
Apertura libera:  15507 mm²
Rapporto focale:  f/6.2
Temperatura del telescopio:  14.5° Celsius
FWHM:  5.23
 
Fotocamera:  QHYCCD QHY10
Sensore:  Sony ICX493
Dimensione dei pixel:  6.05 x 6.05 μm
Temperatura del sensore:  -9.8° Celsius
 
Autoguida: 
Fotocamera:  Moravian G1-0300
Sensore:  Sony ICX424AL
Dimensione dei pixel:  7.40 x 7.40 μm
 
Coordinate del centro lastra: 
Ascensione retta:  00h 58m 14s
Declinazione:  60° 59' 58"
Scala dell'immagine:  1.34 Arcsec/Pixel
Campo inquadrato:  1° 22' 52" x 50' 36"
Angolo di rotazione:  359.19°
Massa d'aria:  1.12
Altezza:  65.98°
Azimut:  40.43°
Costellazione:  Cassiopeia
 
Numero di pose:  189
Tempo di posa:  600.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  AstroRobot 2.5.8.6
  MaxIm DL 6.21
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MaxIm DL 6.21
  Pixinsight 1.8.8.6