Supernova
SN 2014J
M82 - Cigar Galaxy
Visualizza l'immagine a schermo intero
Carica l'immagine in una finestra separata

SN 2017J è una supernova di tipo Ia scoperta per caso il 21 Gennaio 2014 dall'astronomo Steve Fossey mentre stava mostrando l'uso del CCD del University of London Observatory ad alcuni suoi studenti. SN 2014J ha raggiunto la sua massima luminosità il 31 Gennaio 2014, quando la sua magnitudine apparente è stata di 10.5.

DATI DELL'IMMAGINE
Osservatorio:  Ghezz Observatory
Codice MPC:  D08
Località:  Leontica, Switzerland
Latitudine:  46° 27' 19.19" N
Longitudine:  08° 55' 08.95" E
Quota:  969 m
Avvio delle riprese:  29.1.2014 - 02:21:36 UT
Punto medio:  29.1.2014 - 03:41:22 UT
SQM:  21.74 Mag/Arcsec²
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  930 mm
Diametro:  150 mm
Apertura libera:  15507 mm²
Rapporto focale:  f/6.2
Temperatura del telescopio:  -7.8° Celsius
FWHM:  4.18
 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME
Sensore:  Kodak KAF-1603ME Class 1
Dimensione dei pixel:  9.00 x 9.00 μm
Temperatura del sensore:  -29.7° Celsius
 
Autoguida: 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME Internal Guider
Sensore:  Texas Instruments TC-237H
Dimensione dei pixel:  7.40 x 7.40 μm
 
Coordinate del centro lastra: 
Ascensione retta:  09h 55m 48s
Declinazione:  69° 40' 44"
Scala dell'immagine:  1.99 Arcsec/Pixel
Campo inquadrato:  32' 21" x 23' 12"
Angolo di rotazione:  320.40°
Angolo orario:  1.56
Massa d'aria:  1.11
Altezza:  64.14°
Azimut:  341.56°
Costellazione:  Ursa Major
Magnitudine:  8.6
 
Filtro:  B
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  240.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  V
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  180.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  R
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  180.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  CCDAutoPilot 5
  MaxIm DL 6.00
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  PixInsight 1.8
  MaxIm DL 6.00