Nebulosa
NGC281
Pacman Nebula
Visualizza l'immagine a schermo intero
Carica l'immagine in una finestra separata

Questa nebulosa è situata nella costellazione di Cassiopea e deve il suo nome alla somiglianza col noto protagonista dell'omonimo videogame. Scoperta nell'agosto del 1883 da E. E. Barnard dista all'incirca 10'000 anni luce dalla Terra.

DATI DELL'IMMAGINE
Osservatorio:  Ghezz Observatory
Codice MPC:  D08
Località:  Leontica, Switzerland
Latitudine:  46° 27' 19.19" N
Longitudine:  08° 55' 08.95" E
Quota:  969 m
Avvio delle riprese:  10.12.2013 - 17:28:05 UT
Punto medio:  18.12.2013 - 18:56:13 UT
SQM:  19.41 Mag/Arcsec²
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  930 mm
Diametro:  150 mm
Apertura libera:  15708 mm²
Rapporto focale:  f/6.2
Temperatura del telescopio:  3.0° Celsius
FWHM:  2.98
 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME
Sensore:  Kodak KAF-1603ME Class 1
Dimensione dei pixel:  9.00 x 9.00 μm
Temperatura del sensore:  -24.9° Celsius
 
Autoguida: 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME Internal Guider
Sensore:  Texas Instruments TC-237H
Dimensione dei pixel:  7.40 x 7.40 μm
 
Coordinate del centro lastra: 
Ascensione retta:  00h 52m 52s
Declinazione:  56° 36' 30"
Scala dell'immagine:  1.99 Arcsec/Pixel
Campo inquadrato:  49' 55" x 33' 05"
Angolo di rotazione:  0.53°
Massa d'aria:  1.12
Altezza:  63.13°
Azimut:  52.57°
Costellazione:  Cassiopeia
 
Filtro:  Red
Numero di pose:  5
Tempo di posa:  684.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Green
Numero di pose:  4
Tempo di posa:  600.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Blue
Numero di pose:  4
Tempo di posa:  840.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Ha
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  900.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Oiii
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  900.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  CCDAutoPilot 5
  MaxIm DL 5
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MaxIm DL 6
  PixInsight 1.8