Galassia a spirale
IC342
Caldwell 5
Visualizza l'immagine a schermo intero
Carica l'immagine in una finestra separata

IC 342 è una galassia a spirale di forma intermedia tra la classificazione di Galassia spirale barrata e non barrata, situata nella costellazione della Giraffa. È posta vicino al disco galattico dove l'oscuramento causato dalle polveri rende difficile la sua osservazione. A causa della zona di evitamento galattica, che spingeva gli astronomi a dedicare pochi studi alla distribuzione della galassie, questa galassia fu scoperta solo di recente, nel 1895. Inoltre, la galassia si trova lontana dall'eclittica e dunque quella parte di cielo non era studiata per la ricerca di nuove comete. IC 342 è una delle due galassie più brillanti nel gruppo di galassie di Maffei 1 uno dei gruppi di galassie più vicini al gruppo locale a cui appartiene la nostra Via Lattea; la sua distanza è stimata sui 10 milioni di anni luce. La sua forma ricorda bene quella delle galassie M74, nel Pesci e M101, nell'Orsa Maggiore; anche come dimensioni apparenti, si trova tra le due galassie. Il suo nucleo si presenta molto brillante con stelle di grande massa molto giovani, segno che ci fu in passato un fenomeno di starburst; lungo i bracci sono presenti notevoli regioni HII, in cui la formazione stellare è molto intensa. L'astronomo Edwin Hubble in principio sostenne che appartenesse al Gruppo Locale, mentre in seguito venne l'appartenenza al gruppo di galassie di Maffei 1. IC 342 presenta un nucleo H II.

DATI DELL'IMMAGINE
Osservatorio:  Ghezz Observatory
Codice MPC:  D08
Località:  Leontica, Switzerland
Latitudine:  46° 27' 19.19" N
Longitudine:  08° 55' 08.95" E
Quota:  969 m
Avvio delle riprese:  8.12.2012 - 20:52:44 UT
Punto medio:  8.12.2012 - 23:51:45 UT
SQM:  21.34 Mag/Arcsec²
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  927 mm
Diametro:  150 mm
Apertura libera:  15507 mm²
Rapporto focale:  f/6.2
Temperatura del telescopio:  -5.1° Celsius
FWHM:  3.07
 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME
Sensore:  Kodak KAF-1603ME Class 1
Dimensione dei pixel:  9.00 x 9.00 μm
Temperatura del sensore:  -34.9° Celsius
 
Autoguida: 
Fotocamera:  SBIG ST-8XME Internal Guider
Sensore:  Texas Instruments TC-237H
Dimensione dei pixel:  7.40 x 7.40 μm
 
Coordinate del centro lastra: 
Ascensione retta:  03h 46m 51s
Declinazione:  68° 05' 22"
Scala dell'immagine:  1.99 Arcsec/Pixel
Campo inquadrato:  50' 46" x 33' 51"
Angolo di rotazione:  47.54°
Angolo orario:  3.19
Massa d'aria:  1.17
Altezza:  57.69°
Azimut:  328.73°
Costellazione:  Camelopardalis
 
Filtro:  Luminance
Numero di pose:  12
Tempo di posa:  720.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Red
Numero di pose:  6
Tempo di posa:  684.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Green
Numero di pose:  6
Tempo di posa:  600.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Blue
Numero di pose:  6
Tempo di posa:  840.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  CCDAutoPilot 5
  MaxIm DL 5
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MaxIm DL 6