Costellazione
Delphinus
Immagine a grande campo
Visualizza l'immagine a schermo intero
Carica l'immagine in una finestra separata

La costellazione del Delfino è di piccole dimensioni angolari ed è facilmente identificabile ad Est del Cigno. Le principali stelle, Alfa Delphini e Beta Delphini, rispettivamente di magnitudine 3.86 e 4.11, sono entrambe stelle doppie ed anche le uniche due della costellazione ad avere un nome proprio: Sualocin e Rotanev. I due nomi sono stati coniati da Giuseppe Piazzi nel 1814 e corrispondono al nome e al cognome latinizzati del suo assistente Nicola Cacciatore (Nicolaus Venator) letti alla rovescia.

DATI DELL'IMMAGINE
Località:  Cinigiano, Italy
Latitudine:  42° 53' 38.55" N
Longitudine:  11° 23' 02.73" E
Quota:  261 m
Avvio delle riprese:  5.7.2008 - 22:29:10 UT
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  161 mm
Diametro:  10 mm
Apertura libera:  79 mm²
Rapporto focale:  f/16.1
 
Fotocamera:  Canon EOS 300D con IR Cut Baader
Sensore:  Canon CMOS 6.3 Megapixel
 
Coordinate del soggetto: 
Ascensione retta:  01h 22m 48s
Declinazione:  13° 49' 00"
Massa d'aria:  1.94
Altezza:  30.94°
Azimut:  100.14°
Costellazione:  Delphinus
 
Filtro:  Luminance
Numero di pose:  6
Tempo di posa:  600.00 sec
ISO:  200
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MaxIm DL 6