Urano
Urano
Con i satelliti Umbriel e Titania
Carica l'immagine in una finestra separata

Questa immagine costituisce è il mio primo tentativo di riprendere il pianeta Urano. Si tratta di un'immagine realizzata al fuoco diretto dell'Intes MCT-180 con la camera SBIG ST-7E. Sia il pianeta che la stella GSC 5813:35 sono stati attenuati per evitare che saturando aumentassero artificiosamente di diametro. Allineati con Urano si possono scorgere due dei suoi satelliti: Umbriel e Titania.

DATI DELL'IMMAGINE
Località:  Breganzona, Switzerland
Latitudine:  46° 00' 07.95" N
Longitudine:  08° 55' 31.42" E
Quota:  450 m
Avvio delle riprese:  3.9.2006 - 22:33:07 UT
 
Telescopio:  Intes MCT-180 Challenger
Lunghezza focale:  1800 mm
Diametro:  180 mm
Apertura libera:  25447 mm²
Rapporto focale:  f/10.0
 
Fotocamera:  SBIG ST-7E
Sensore:  Kodak KAF0401E
Dimensione dei pixel:  9.00 x 9.00 μm
Temperatura del sensore:  -5.0° Celsius
 
Coordinate del soggetto: 
Ascensione retta:  01h 31m 50s
Declinazione:  -07° 32' 26"
Fase:  100.00%
Distanza dalla Terra:  19.08 km
Massa d'aria:  2.05
Altezza:  29.26°
Azimut:  142.73°
Costellazione:  Aquarius
 
Filtro:  Red
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  3.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Green
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  5.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Blue
Numero di pose:  9
Tempo di posa:  7.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  CCDSoft 5
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MSB AstroArt 4