Stella doppia
M40
Stella doppia Winnecke 4
Carica l'immagine in una finestra separata

Quando Charles Messier compilò il suo catalogo di oggetti nebulari inserì anche M40, che però non è ne un ammasso, ne una nebulosa, ne una galassia. In effetti alle coordinate indicate sul catalogo per M40 è visibile solo una stella doppia larga. Lo stesso Messier deve essersi reso conto dell'errore poiché ha scritto sul suo catalogo originale: «Ho cercato la nebulosa che è sotto la schiena dell'Orsa Maggiore, indicata nel libro "Raffigurazione degli Astri, Seconda Edizione": essa doveva avere, nel 1660, 183° 31' 41" di Ascensione Retta e 60° 20' 33" di Declinazione boreale. In questa posizione ho trovato due stelle molto vicine tra loro e di uguale grandezza, circa la nona magnitudine, situate all'inizio della coda dell'Orsa Maggiore: si distinguono appena con un cannocchiale ordinario di 6 piedi. Si può presumere che Hevelius avrà scambiato queste due stelle per una nebulosa.»

DATI DELL'IMMAGINE
Località:  Leontica, Switzerland
Latitudine:  46° 27' 12.00" N
Longitudine:  08° 54' 57.00" E
Quota:  1012 m
Avvio delle riprese:  1.7.2006 - 00:06:03 UT
Punto medio:  1.7.2006 - 00:11:03 UT
 
Telescopio:  Intes MK-69
Lunghezza focale:  930 mm
Diametro:  150 mm
Apertura libera:  15708 mm²
Rapporto focale:  f/6.2
 
Fotocamera:  SBIG ST-7E
Sensore:  Kodak KAF0401E
Dimensione dei pixel:  9.00 x 9.00 μm
Temperatura del sensore:  -9.8° Celsius
 
Coordinate del soggetto: 
Ascensione retta:  00h 49m 29s
Declinazione:  58° 05' 10"
Angolo orario:  10.30
Massa d'aria:  3.49
Altezza:  16.56°
Azimut:  346.24°
Costellazione:  Ursa Major
 
Filtro:  Luminance
Numero di pose:  20
Tempo di posa:  30.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Red
Numero di pose:  5
Tempo di posa:  60.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Green
Numero di pose:  5
Tempo di posa:  60.00 sec
Binning:  1x1
 
Filtro:  Blue
Numero di pose:  5
Tempo di posa:  60.00 sec
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
Software di ripresa:  CCDSoft
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MSB AstroArt 3