Panorama
Panorama
Luna e Pleiadi sull''appennino
Carica l'immagine in una finestra separata

Al termine di una notte di riprese, mentre stavo acquisendo gli ultimi dark frames, ho visto la Luna sorgere accanto all'ammasso aperto delle Pleiadi. Mi è parsa una bella immagine e l'ho ripresa con la fotocamera digitale Canon EOS 300D sulla quale era montato un obiettivo zoom. Al momento della ripresa la Luna era calante, di 26 giorni, e mostrava solo una falce illuminata. Data l'esposizione piuttosto lunga (10 secondi) la parte del nostro satellite illuminata direttamente dal Sole appare notevolmente sovraesposta. Il resto del disco lunare, illuminato dalla luce cinerea (ovvero la luce riflessa dalla Terra), è invece ben visibile.

DATI DELL'IMMAGINE
Località:  Prati di Logarghena, Italy
Latitudine:  44° 23' 29.71" N
Longitudine:  09° 56' 33.69" E
Quota:  946 m
Avvio delle riprese:  3.7.2005 - 02:34:54 UT
Punto medio:  3.7.2005 - 02:34:59 UT
 
Telescopio:  Sigma Zoom 55-200
Lunghezza focale:  67 mm
Diametro:  17 mm
Apertura libera:  227 mm²
Rapporto focale:  f/3.9
 
Fotocamera:  Canon EOS 300D
Sensore:  Canon CMOS 6.3 Megapixel
 
Coordinate del soggetto: 
Ascensione retta:  00h 16m 16s
Declinazione:  23° 30' 41"
Fase:  10.78%
Distanza dall'osservatore:  396088.26 km
Diametro apparente:  00° 30' 12"
Massa d'aria:  16.92
Altezza:  2.50°
Azimut:  58.91°
Costellazione:  Taurus
 
Filtro:  Luminance
Tempo di posa:  10.00 sec
ISO:  100
Binning:  1x1
 
Autore della ripresa:  Ivaldo Cervini
 
Autore dell'elaborazione:  Ivaldo Cervini
Software di elaborazione:  MSB AstroArt 3