Blog di Astropix
9 luglio 2008
M17 - Omega Nebula

Questa nebulosa è stata scoperta da Philippe Loys de Chéseaux e poi, in modo indipendente, da Charles Messier nel 1746. Il nome "Nebulosa Omega" è dovuto alla forma che ricorda piuttosto vagamente quello della lettera greca. La nebulosa è sovrapposta ad un ammasso aperto composto da una settantina di stelle.

Visualizza la scheda con tutti i dati dell'immagine

Telescopio: Intes MK-69
Camera di ripresa: SBIG ST-8XME
Costellazione: Sagittarius
Tipo di oggetto: Ammasso con nebulosità
Tags: Ammasso con nebulosità; M17
Elenca tutti gli articoli Cerca tra gli articoli