Blog di Astropix
3 novembre 2007
Cometa 17P/Holmes

Scoperta da Edwin Holmes il 6 Novembre 1892, questa cometa ritorna a farci visita ogni sette anni circa. Durante il suo passaggio del 2007, nella notte tra il 23 ed il 24 ottobre, l'astrofilo spagnolo Juan Antonio Henríquez Santana ha per primo notato come appariva insolitamente brillante. Questo aumento di luminosità, o outburst come è definito, ha portato la cometa a passare in poco tempo da una magnitudine di 16.5 a circa 3.5 diventando facilmente visibile anche ad occhio nudo. Questa fotografia è stata realizzata quando la cometa si trovava nella costellazione del Perseo, a pochi gradi dalla stella Mirfak. L'immagine ha subito una doppia elaborazione per evitare il mosso sia sul nucleo cometario che sulle stelle di campo.

Visualizza la scheda con tutti i dati dell'immagine

Telescopio: Intes MK-69
Camera di ripresa: SBIG ST-8XME
Costellazione: Perseus
Tipo di oggetto: Cometa
Tags: Cometa; 17P/Holmes
Elenca tutti gli articoli Cerca tra gli articoli