Blog di Astropix
1 luglio 2007
Venere di giorno

Questa ripresa del pianeta Venere è stata effettuata in pieno giorno, alle 14:00 ora locale estiva. Il vantaggio di riprendere di giorno sta nel fatto che il pianeta a quell'ora si trova più alto sull'orizzonte: qui ad esempio era a quasi 50 gradi di altezza. D'altro canto la turbolenza dell'aria è di giorno maggiore ed è quindi opportuno utilizzare dei filtri a banda stretta per minimizzarne l'influenza. Io ho effettuato due filmati: il primo in luce infrarossa ed il secondo in luce ultravioletta. Il risultato, in falsi colori, è stato ottenuto mappando l'infrarosso su R e G, mentre l'ultravioletto è diventato il canale B. La luminanza è anch'essa costituita dal filmato infrarosso. Il pianeta si presenta con il polo Nord a sinistra e distava al momento della ripresa 7'9277'877 Km dalla Terra.

Visualizza la scheda con tutti i dati dell'immagine

Telescopio: Intes MCT-180 Challenger
Camera di ripresa: The Imaging Source DMK 21AF04.AS
Costellazione: Leo
Tipo di oggetto: Venere
Tags: Venere
Elenca tutti gli articoli Cerca tra gli articoli