Blog di Astropix
17 settembre 2017
NGC6888 - Crescent Nebula

NGC6888 (nota anche come Nebulosa Crescente o con la sigla C27) è una nebulosa diffusa visibile nella parte meridionale della costellazione del Cigno. Scoperta nel 1792 da William Herschel, NGC6888 risplende per riflessione, a seguito dell'energia ricevuta durante l'esplosione della stessa supernova. Nel giro di pochi millenni si prevede che l'oggetto svanirà del tutto, disperdendosi nel mezzo interstellare. I gas della nebulosa appaiono centrati su una stella di Wolf-Rayet (HD192163), che si trova ora al suo interno; questa stella sarebbe anche la responsabile della nebulosa, che costituirebbe il materiale degli strati più esterni della stella espulsi, che avrebbero poi colliso con altre nebulose creando così la forma che si osserva. Secondo altri studi si tratterebbe invece di un resto di supernova la cui stella progenitrice faceva parte del sistema di HD192163. La nebulosa si estende nello spazio per una dimensione di circa 16 anni luce. Questa immagine di NGC6888 è stata ottenuta dal Ghezz Observatory combinando tra loro immagini RGB ed immagini in banda stretta.

Visualizza la scheda con tutti i dati dell'immagine

Telescopio: Intes MK-69
Camera di ripresa: SBIG ST-8XME
Costellazione: Cygnus
Tipo di oggetto: Ammasso con nebulosità
Tags: Nebulosa; NGC6888; Crescent Nebula
Elenca tutti gli articoli Cerca tra gli articoli