Blog di Astropix
14 maggio 2006
Giove - Con il satellite Ganimede

In questa immagine è ritratto il pianeta Giove assieme a Ganimede, uno dei satelliti scoperti da Galileo. Ganimede, con i suoi 2634 km di raggio è il satellite più grande del sistema solare, più grande anche dei pianeti Plutone e Mercurio. Al momento della ripresa Ganimede stava uscendo dal cono d'ombra di Giove dopo essere passato dietro al gigante gassoso. Sulla superficie di Giove è ben visibile la Grande Macchia Rossa. Un po' più in basso e più a sinistra rispetto alla Grande Macchia Rossa è visibile una macchia più piccola ma del medesimo colore: si tratta di una macchia formatasi nel marzo del 2000 dall'unione di due macchie chiare che, nel dicembre del 2005, ha assunto una colorazione rossa simile a quello della sua sorella maggiore. Questa nuova macchia rossa, soprannominata "Red Jr." dagli astronomi, ha all'incirca le dimensioni della Terra e potrebbe essere utile a scoprire come si formino ed evolvano le tempeste su Giove.

Visualizza la scheda con tutti i dati dell'immagine

Telescopio: Intes MCT-180 Challenger
Camera di ripresa: Philips Toucam III - SPC900NC/00
Costellazione: Libra
Tipo di oggetto: Giove
Tags: Giove; Ganimede
Elenca tutti gli articoli Cerca tra gli articoli